Calzature per imprese di pulizia

Il comparto delle imprese di pulizia, che svolge le sue attività in luoghi sia pubblici che privati, è sempre stato soggetto a rischi di varia natura, ed è per questo che viene considerato un settore ad alto rischio anfortunistico.

Oltre a un comportamento idoneo da parte dell’addetto e una buona conoscenza e messa in sicurezza dell’ambiente di lavoro, per svolgere questa attività in completa sicurezza c’è bisogno di adottare le giuste misure di prevenzione, ad esempio indossando dei dispositivi di protezione individuale adeguati rispetto alle mansioni svolte.

Con un’ampia scelta di zoccoli da lavoro disponibili in svariati modelli, materiali e colori, Reposa protegge i professionisti dell’igiene a partire dalle calzature, in modo da prevenire i molteplici rischi a cui sono esposti gli addetti delle imprese di pulizia.

.

Addetti alle pulizie: i rischi del mestiere

Il luogo e le condizioni di lavoro sono i fattori che più influenzano i rischi del mestiere di un addetto alle pulizie, insieme al rispetto da parte dell’operatore delle norme per la protezione individuale e collettiva.

I fattori che influenzano maggiormente la sicurezza di chi svolge questa attività si possono raggruppare all’interno di tre macro-categorie: fattori biologici, fattori chimici e fattori fisici.

Per capire meglio quali sono le caratteristiche da ricercare in una buona calzatura da lavoro, andiamo innanzitutto a vedere quali sono i rischi correlati a questi fattori:

  • Fattori Chimici: detersivi, disinfettanti e candeggianti sono le principali armi di un addetto alle pulizie, da utilizzare e maneggiare ripetutamente durante il giorno. Una caduta accidentale dei prodotti più aggressivi può portare a danni alla pelle anche gravi, è per questo che indossare guanti e calzature protettive è assolutamente necessario.
  • Fattori fisici: legati agli strumenti usati e all’ambiente di lavoro, in cui l’operatore è spesso sottoposto a rischi di scivolamento su pavimenti bagnati o insaponati, oltre al rischio di schiacciamento nello spostare mobili e oggetti pesanti e folgorazione a causa di elettrodomestici malfunzionanti. Tra i disturbi più frequenti per gli addetti alle pulizie ci sono tutti quei fastidi e patologie muscolo-scheletriche che colpiscono chi assume una postura scorretta nello svolgere movimenti ripetitivi. Se si mantiene una postura scorretta e non si indossano calzature adatte a muoversi e stare in piedi tutto il giorno, dolori muscolari e contratture possono diventare un fastidio frequente, e col tempo si può andare incontro a disturbi anche più seri e cronici.
  • Fattori Biologici: quando si intraprendono delle attività di pulizia, soprattutto a livello professionale, è normale avere a che fare con acari, muffe e virus da debellare dalle superfici e dall’ambiente in cui si opera. È impensabile quindi svolgere le quotidiane attività di un addetto alle pulizie senza indossare gli opportuni dispositivi di protezione individuale.

.

L’offerta Reposa per gli addetti alla pulizia

Reposa, da decenni ai piedi di tutti i professionisti in ambito sanitario e di coloro che nel proprio lavoro pongono speciale attenzione all’igiene e alla pulizia, offre un’ampia scelta di calzature professionali comode, pratiche e altamente qualificate, nel rispetto delle normative Europee EN ISO 20347:2012 e 20345:2011 sui dispositivi di protezione individuale (DPI).

Per gli operatori delle imprese di pulizia, Reposa offre un ampio catalogo di modelli estremamente comodi, pratici e interamente Made in Italy.

Senza dilungarci oltre, andiamo quindi a scoprire la selezione di zoccoli professionali per le imprese di pulizia e tutte le loro caratteristiche:

  • Max: il top di gamma Reposa, in morbidissima gomma hi-tech e antistatico per prevenire l’accumulo di cariche elettrostatiche. La suola antiscivolo SRC consente di mantenere l’aderenza su superfici bagnate o insaponate per evitare scivolamenti, mentre il tomaio chiuso liscio ha la funzione di proteggere il piede da quelle sostanze che a contatto con la pelle possono provocare fastidi e irritazioni, come alcuni prodotti per pulire e igienizzare gli ambienti. La presenza di fori laterali consente di mantenere il piede areato e facilita il lavaggio. Il cinturino di sicurezza ribaltabile conferisce un ancoraggio al piede che consente maggiore stabilità e facilità di movimento.
  • Safe: il suo punto di forza è il puntale in acciaio, che protegge dal rischio di schiacciamento laddove si verificasse la caduta accidentale di un peso, mentre si spostano mobili o altri oggetti. Si lava facilmente, non trattiene lo sporco ed è provvisto di laccetto ribaltabile oltre a suola antiscivolo.
  • Complete: un classico intramontabile Reposa che, come suggerito dal nome, racchiude tutte le qualità di una calzatura professionale di alto livello. Oltre a proteggere da infiltrazioni e rischi quali scivolamento e scosse elettrostatiche, mantiene il piede areato e assorbe il sudore. La pianta e il tacco sono studiati per una calzata confortevole anche per turni di molte ore.
  • Work: il puntale rinforzato è disponibile anche nella linea White in microfibra, nei modelli Medical Nurse e Work, realizzati in microfibra imbottita internamente e traforata per consentire l’aerazione del piede. La variante Work con lacci avvolge il piede e garantisce stabilità all’operatore. La suola è realizzata in poliuretano e certificata antiscivolo (SRC).

Per ulteriori informazioni non esitare a contattarci oppure visita il nostro catalogo!